[08-05-2015]

Benevento, la sede di Forza Italia trasformata in quella della lista “con Caldoro Presidente”: l’amarezza di Forza Italia Giovani


11241125_10206871626857610_793114127_o“Siamo profondamente amareggiati nel vedere stamane la segreteria di Forza Italia decorata con uno striscione “Colasanto con Caldoro Presidente”. Tuttavia l’amarezza scaturisce nel vederci depauperati del luogo in cui siamo cresciuti politicamente ed abbiamo condiviso il nostro percorso politico e le nostre idee, sotto il simbolo di Forza Italia”. A scriverlo in una nota è Evangelista Campagnuolo, coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani.

“Il partito, luogo di confronto e dialogo, sancito persino dalla Carta Costituzionale, – aggiunge Campagnuolo – secondo noi giovani non può diventare un luogo privato in cui fare politica per la propria persona, bensì deve costituire l’anima di tutto il corpo elettorale berlusconiano.

E’ inutile ricordare quanti bei momenti abbiamo trascorso tutti insieme con amministratori, simpatizzanti, e giovani dirigenti di Forza Italia, all’interno, della oramai vecchia, segreteria giovani. Ora che, dopo tanto impegno per il nostro territorio nel costruire un partito dalle ceneri, con tanta passione ed altrettanto entusiasmo, ci vediamo, purtroppo, senza un luogo dove esprimere le nostre idee. Infatti le mie perplessità girate alla stampa quattro giorni fa sono state confermate.

Ciò non basterà – continua il coordinatore – a fermare noi giovani, in quella che intendiamo essere una missione a sostegno delle componenti sociali più deboli e più bisognose. Pertanto, alla luce di quanto accaduto sentiamo il bisogno di chiedere pubblicamente al senatore Domenico De Siano nonché coordinatore regionale di Forza Italia, attraverso questo comunicato – lo farò anche personalmente questa aera a Sant’Antimo all’apertura della campagna elettorale del vice coordinatore nazionale, Armando Cesaro – di individuarci uno spazio in cui continuare ad esercitare la nostra passione per il sociale sotto il simbolo di Forza Italia Giovani, vessillo di libertà e segno distintivo della nostra coerenza.

A scanso di equivoci – conclude Campagnuolo – il nostro sostegno è, e sarà sempre, per Caldoro sotto il simbolo ufficiale di Forza Italia”.

Nessun commento.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *