[23-12-2016]

Forza Italia Giovani Benevento: brindisi di auguri per salutare il nuovo anno


15681696_1370191456332895_225477167_oSi e’ riunito ieri sera, presso la sede politica dell’on. Nunzia De Girolamo in Via Torre della Catena a Benevento, il coordinamento provinciale di Forza Italia Giovani Benevento. 

Sono stati diversi gli argomenti posti sul tavolo della discussione da Evangelista Campagnuolo e Gabriele Di Marzo, rispettivamente coordinatore e vicario di Forza Italia Giovani Benevento.

“Ieri – spiegano – abbiamo provveduto a fare una disamina del voto referendario che ci aveva visto, come coordinamento provinciale, impegnati in questa battaglia per il No. Sia in provincia di Benevento che in Italia, il No ha prevalso abbondantemente, segno tangibile che la riforma è stata respinta dalla maggioranza degli italiani. La provincia di Benevento ha risposto, anche in termini di partecipazione elettorale, in maniera massiccia. Proprio quella partecipazione che è alla base della democrazia”.

Ovviamente durante la riunione la discussione è virata anche su rinnovo del Consiglio provinciale in programma il 10 gennaio 2017. “Abbiamo avuto modo di discutere anche delle imminenti elezioni provinciali – aggiungono – che interesseranno gli amministratori locali del Sannio. Forza Italia ha presentato una sua lista con simbolo di partito e siamo certi che si potrà fare un buon lavoro in tal senso. Anche, come detto in precedenza in altre circostanze, palesando la possibilità di ritornare ad elezione diretta del Consiglio provinciale da parte dei cittadini, certi che le elezioni indirette saranno solo un passaggio verso la riabilitazione, funzionale ma non solo, dell’Ente Provincia. Vorremmo che si potesse scegliere, in maniera diretta, chi debba rappresentarci in Consiglio provinciale. Nel frattempo ovviamente il movimento giovanile farà la sua parte affinché si possa conseguire il miglior risultato possibile. Siamo altresì contenti che nuovi ragazzi nelle ultime settimane si siano avvicinati al nostro gruppo. Dobbiamo essere un movimento aperto alle istanze del territorio, un movimento giovanile che dia speranza in un futuro migliore. Perché i giovani, e non e’ retorica questa, rappresentano il motore non solo di ogni partito politico ma anche del nostro Paese”.

Nessun commento.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *