[16-07-2010]

Lega Sannita sulla situazione Eav-Bus: “Ancora tagli indiscriminati”


” L’ennesimo taglio per il Sannio, l’ennesima beffa. E’ da considerarsi un vero errorel’interruzione del finanziamento dei servizi di trasporto, dal 1 ottobre 2009, affidati in via temporanea alla EAV bus.Le caratteristiche morfologiche del Sannio rendono questo territorio sicuramente non privo di fascino ma soprattutto molto complesso,per questo motivo riteniamo assurdo e inconcepibile questa ‘’soluzione”, diversamente, c’è bisogno di incrementare, e non di penalizzare un servizio essenziale per i cittadini ( studienti, lavoratori, o comunque per chiunque si ritrovi nella situazione di non disporre di un proprio mezzo di locomozione).”Queste, le parole del coordinamento cittadino della Lega Sannita in merito all’ultima decisione della Regione Campania in materia di trasporto,aggiungendo inoltre lapidario – ”E’ evidente a tutti, che allo stato attuale la Regione Campania penalizzi ancora una volte le aree interne del Sannio,e tra cui anche la città di Sant’agata dei Goti,questo perchè gli spostamente tra frazioni o tra frazioni e capoluogo, avvengono proprio servendosi di questi servizi”.Concludendo, il coordinamento cittadino aggiunge -” Inviatiamo, consapevolmente in modo provocatorio, a cercare altrove i veri sprechi Campani,piuttosto che infliggere ancora un altro colpo a questo territorio, dove da ”tagliare” è rimasto ben poco, se non niente”.

Nessun commento.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *